TravelBike - Marketing e concessionari

TravelBike

Versione completa: Marketing e concessionari
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Tutto quello che scrivo è basato sulle mie esperienze e sensazioni personali. Nessun venditore è stato maltrattato durante la stesura di questo post.

Premetto che a me piacciono bene o male tutte le moto, tutte le categorie hanno qualcosa che mi attrae e mi piacerebbe guidarle tutte! Per questo appena vedo un demo ride mi ci tuffo! Biker

L'altro giorno pensavo al marketing ed alla presenza sul territorio di Concessionarie ufficiali e mi è venuto in mente di dividere in categorie le Case:

İmage - qui metterei quelle Case che hanno poca presenza sul territorio e che non hanno molte moto in prova. Secondo me fanno parte di questa categoria Aprilia, Moto Guzzi, Triumph.... 
I concessionari che tengono questi marchi difficilmente hanno moto in prova, e se ne hanno normalmente è un solo modello!

Una volta parlavo con un venditore Aprilia, il quale mi ha confidato che la Casa fa le promozioni e le offerte solamente sulle moto che vengono ordinate in fabbrica e non su quelle esposte nei saloni; così facendo disincentiva i concessionari a tenere le moto. Angry

Invece con venditore Triumph ho avuto una discussione diversa, io volevo provare la Tiger 800XC, ma lui non l'aveva e voleva convincermi a tutti i costi a provare la XR dicendomi che sono la stessa moto!  Huh Vabbé dai, faceva il lavoro suo....

2° İmage - qui le Marche che hanno una discreta presenza sul territorio, ma che non eccellono in marketing e non hanno molte moto in prova. Secondo le mie esperienze Kawasaki e KTM rientrano qui. Non sono mai riuscito a rpovare una moto delle due marche, però almeno le vedi dal vivo e ci sali...


İmage - di questa categoria ovviamente fanno parte quelle Case che sono dappertutto, hanno un marketing favoloso e che ti fanno provare la moto che vuoi senza se e senza ma.  Sign26   Tanto per fare qualche nome direi BMW, Ducati, Harley, Honda e Yamaha! Sarà un caso infatti che i dati di vendita premiano proprio queste Case? Think


Ma, c'è sempre un ma, i concessionari sono fatti da venditori e, magari, nella stessa sede ci sono venditori molto diversi tra di loro...

L'altro giorno vado alla Ducati per provare l'MTS Enduro, il venditore, diverso da quello con cui avevo parlato l'altra volta, ha tergiversato un bel po' chiacchierando con me e con gli amici che entravano e uscivano e, alla fine, mi ha detto che era troppo tardi e non facevano prove a quell'ora! Angry
Durante la chiacchierata sono stato trattato con molta sufficienza, aveva capito che non l'avrei comprata e non mi ha dedicato troppo tempo!

Ora va bene che sono sceso da una macchina spochissima (non ho tempo di lavarla da un bel po'), va bene che non avevo giacca e cravatta, ma non ero vestito neanche da piccola fiammiferaia!!! Mi sono sentito veramente trattato male da questo tizio!!! Hate-boid

Voglio precisare che non ho nulla contro quel concessionario dove, un altro addetto, mi ha fatto provare la Turismo Veloce!

Voi che mi dite?
Quali sono le vostre esperienze con le marche o i venditori?
anche io quando posso cerco di provare qualcosa qua e la, per farmi un'idea di moto che magari non mi capitano spesso (c'è gente per esempio che frequenta giri di amici che si scambiano moto su moto, e guidano di tutto....non è il mio caso), e la mia idea è che in certi casi conta molto la politica della casa (tipo bmw o HD invogliano abbastanza il cliente a provare, specie quest'ultima per me), ma spesso si va alla sensibilità del singolo, e ho trovato gente che mi ha fatto provare volentieri, sapendo benissimo che non ero li per fare un acquisto, ma intanto uno si fa un'idea, e chi ha trattato con molta sufficienza, come se fosse un grosso sacrificio farmi provare una moto per mezz'ora.

diciamo che su un forum pubblico non voglio fare nomi e cognomi....

credo che comunque alla fine la poca professionalità faccia pagare il suo prezzo, sotto forma di clienti che magari vanno nella provincia confinante per comprare e farsi fare i tagliandi.  certo che avere un conce vicino è meglio, perchè anche se devi chiedere una cosa piccola (tipo non so, un rumorino che magari è una cavolata che ti sistemano in 30 secondi)  l'idea di farsi 100 o 150km apposta per molti è un problema, quindi a volte rischi di doverti rivolgere all'antipatico di turno, per mancanza di meglio.

di certo alcuni hanno proprio pochi conce in giro, per dire Guzzi e Aprilia sono poco presenti e a volte insieme a Piaggio, con il risultato che in salone trovi cinquanta scooter e forse una moto messa in un angolino, della quale il venditore conosce si e no quello che ha letto nella scheda tecnica Undecided 

il problema delle demo poi è che per loro sono un costo, perchè le devono immatricolare, e poi in qualche caso rimangono li, e certe moto non è facile venderle, ad esempio a me piacerebbe anche provare una granturismo tipo FJR o GTR, ma so che per loro sarebbe un macello tenerle li perchè rischierebbero di fare polvere per due o tre anni, in certi città almeno ci sono cose invendibili.  quando invece si ha una grossa potenza anche finanziaria, tipo BMW, ti puoi permettere anche di mettere tanta roba in prova, tanto poi hai più possibilità di piazzarla, e comunque lo puoi sopportare.


io almeno è quello che vedo, dal punto di vista di una provincia moooooolto periferica per il mercato delle due ruote Sick
(02-06-2016, 10:59 AM)TODD Ha scritto: [ -> ]anche io quando posso cerco di provare qualcosa qua e la, per farmi un'idea di moto che magari non mi capitano spesso (c'è gente per esempio che frequenta giri di amici che si scambiano moto su moto, e guidano di tutto....non è il mio caso), e la mia idea è che in certi casi conta molto la politica della casa (tipo bmw o HD invogliano abbastanza il cliente a provare, specie quest'ultima per me), ma spesso si va alla sensibilità del singolo, e ho trovato gente che mi ha fatto provare volentieri, sapendo benissimo che non ero li per fare un acquisto, ma intanto uno si fa un'idea, e chi ha trattato con molta sufficienza, come se fosse un grosso sacrificio farmi provare una moto per mezz'ora.

diciamo che su un forum pubblico non voglio fare nomi e cognomi....

credo che comunque alla fine la poca professionalità faccia pagare il suo prezzo, sotto forma di clienti che magari vanno nella provincia confinante per comprare e farsi fare i tagliandi.  certo che avere un conce vicino è meglio, perchè anche se devi chiedere una cosa piccola (tipo non so, un rumorino che magari è una cavolata che ti sistemano in 30 secondi)  l'idea di farsi 100 o 150km apposta per molti è un problema, quindi a volte rischi di doverti rivolgere all'antipatico di turno, per mancanza di meglio.

di certo alcuni hanno proprio pochi conce in giro, per dire Guzzi e Aprilia sono poco presenti e a volte insieme a Piaggio, con il risultato che in salone trovi cinquanta scooter e forse una moto messa in un angolino, della quale il venditore conosce si e no quello che ha letto nella scheda tecnica Undecided 

il problema delle demo poi è che per loro sono un costo, perchè le devono immatricolare, e poi in qualche caso rimangono li, e certe moto non è facile venderle, ad esempio a me piacerebbe anche provare una granturismo tipo FJR o GTR, ma so che per loro sarebbe un macello tenerle li perchè rischierebbero di fare polvere per due o tre anni, in certi città almeno ci sono cose invendibili.  quando invece si ha una grossa potenza anche finanziaria, tipo BMW, ti puoi permettere anche di mettere tanta roba in prova, tanto poi hai più possibilità di piazzarla, e comunque lo puoi sopportare.


io almeno è quello che vedo, dal punto di vista di una provincia moooooolto periferica per il mercato delle due ruote Sick

Comunque il MTS Enduro è una moto che ho proprio voglia di provare, quindi la prossima volta che vengo in zoa da te ti chiamo e andiamo insieme!!!
(02-06-2016, 02:31 PM)Goldrake Ha scritto: [ -> ]Comunque il MTS Enduro è una moto che ho proprio voglia di provare, quindi la prossima volta che vengo in zoa da te ti chiamo e andiamo insieme!!!

la moto demo c'è, però non so quante prove abbiano fatto fare, in giro non l'ho vista e quando era nel salone mi pareva fin troppo pulita (a livello moscerini e polvere).  avevano avuto anche la Scrambler 400, se c'è quella disponibile ti accompagno per indicarti qualche strada poco trafficata (magari mi dai qualche metro di vantaggio Yahoo  ).  per me la Multi normale è favolosa, e ad averci soldi da spendere per comprarla e mantenerla me la prenderei molto ma molto volentieri, ma la Enduro proprio non mi piace...troppo esagerata...