TravelBike

Versione completa: Bandit 600s/1200s
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2
mi sto orientando verso un banditone semicarenato. se possibile un 1200 ma in caso potrei accontentarmi anche del 600.
bene o male mi sono fatto un' idea di che tipo di moto siano e anche di quello che possono offrire, quindi mi interessava sentire l'esperienza di chi ci ha avuto a che fare più che altro per quello che riguarda comfort, consumi, eventuali difetti noti e magari qualche upgrade consigliato.
così, per dire, ma non ti converrebbe già puntare un 1250 o un 650? le 1200 e 600 sono parecchio datate, e specie delle 1200 ci sono pochissimi pezzi in tutta italia, le 650 e 1250 ti danno molta più scelta e sempre a prezzi contenuti, specie la 650.
Esteticamente mi piace di più il 600/1200 e poi devo spendere io meno possibile. Sono andato in Croazia con un transalp 600 del 1992 in coppia e carico come un mulo e mi sono divrtito lo stesso..... Non sono uno di molte pretese [SMILING FACE WITH SMILING EYES]

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Allora vai di 1200! Ma sei sicuro di voler abbandonare le enduro?
io ho il 600 naked 2002 (versione quindi 2000/2004), anche se ancora per poco credo

Consumi: senza smanettare 18/20
Comodità: è soggettivo, ora ho una sella rifatta che è una poltrona, ma per colpa della moglie, io stavo (relativamente) bene anche con quella standard (tipo 5/600km in un giorno...) 
Difetti noti: forcella anteriore morbida. Ccambiai le molle con delle wilbers, ma è migliorata di poco.
Serbatoio che tende a fare ruggine (controllare bene), questo a volte dà problemi nella linea alimentazione (serbatoio/rubinetto/filtro/carb.ri)

altro non mi sovviene...
(16-05-2016, 05:43 PM)cioz05 Ha scritto: [ -> ]Esteticamente mi piace di più il 600/1200 e poi devo spendere io meno possibile.  Sono andato in Croazia con un transalp 600 del 1992 in coppia e  carico come un mulo e mi sono divrtito lo stesso..... Non sono uno di molte pretese [SMILING FACE WITH SMILING EYES]

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

Come mai, se posso chiedertelo, vuoi passare dal TA al Bandit?
Perché il mio transalp tre anni fa mi è stato venduto con presunti 40 e rotti mila km... Ma alla fine credo che un giro del contakm lo abbia già fatto. Ho fatto molta manutenzione (frizione, trittico, revisione freni,ecc ecc) ma ora avrebbe bisogno di un intervento serio al motore e non ho più voglia di spenderci soldi. Inoltre da usare in solitaria è un ottima moto ma quando mi porto la donna al seguito ti rendi conto che non frena, la ciclistica è di 20 anni fa, i cavalli sono pochini, il comfort per il passeggero non è così eccezionale come si potrebbe pensare grazie a vortici fastidiosi e parecchie vibrazioni. Si la mia zavorra è abbastanza esigente.... Io troverei comodo anche un mono due tempi [FACE WITH TEARS OF JOY] cmq tornando al discorso prenderei volentieri un vstrom 650 o cmq ancora qualcosa simil enduro... Ma sono fuori budget. I vstrom se li fanno pagare a peso d'oro.... Transalp 700 troppo caro. I primi versys vibrano come dei frullini.... Da qui ho cominciato ad adocchiare bandit cbf e compagnia bella... Che costano qualcosa meno e sono valide per viaggiare. Con la speranza di riuscire a prendere una moto più moderna tra qualche anno..... Al momento sto ristrutturando casa quindi di soldi non ne girano. Ma La voglia di andare in moto resta sempre tanta 😀

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
(18-05-2016, 12:08 AM)cioz05 Ha scritto: [ -> ]Perché il mio transalp tre anni fa mi è stato venduto con presunti 40 e rotti mila km... Ma alla fine credo che un giro del contakm lo abbia già fatto. Ho fatto molta manutenzione (frizione, trittico, revisione freni,ecc ecc) ma ora avrebbe bisogno di un intervento serio al motore e non ho più voglia di spenderci soldi.  Inoltre da usare in solitaria è un ottima moto ma quando mi porto la donna al seguito ti rendi conto che non frena, la ciclistica  è di 20 anni fa,  i cavalli sono pochini,  il comfort per il passeggero non è così eccezionale come si potrebbe pensare grazie a vortici fastidiosi e parecchie vibrazioni.  Si la mia zavorra è abbastanza esigente.... Io troverei comodo anche un mono due tempi [FACE WITH TEARS OF JOY] cmq tornando al discorso prenderei volentieri un vstrom 650 o cmq ancora qualcosa simil enduro... Ma sono fuori budget.  I vstrom se li fanno pagare a peso d'oro.... Transalp 700 troppo caro.  I primi versys vibrano come dei frullini.... Da qui ho cominciato ad adocchiare bandit cbf e compagnia bella... Che costano qualcosa meno e sono valide per viaggiare. Con la speranza  di riuscire a prendere una moto più moderna tra qualche anno..... Al momento sto ristrutturando casa quindi di soldi non ne girano.  Ma La voglia di andare in moto resta sempre tanta ?

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk

E che non lo so.... 3 anni fa sono andato in Sardegna in 2 con un TA 600! Tutto vero e condivisibile! Ma rinnovo la domanda, sei sicuro di passare alle stradali?
In caso affermativo orientati sul 1200!
Va beh prima del transalp ho avuto un cbr 600f del 2011 con il quale mi trovavano da dio... Cambiato perché per il passeggero era davvero scomoda. Certo sono andato a provare la crossrunner l'anno scorso agli Honda days e non nascondo che il ritorno alle ruote da 17 e stato traumatico. Però alla fine dovrebbe essere solo questione di abitudine

Inviato dal mio ALE-L21 utilizzando Tapatalk
Guarda io non credo che sia facile il ritorno al 17, soprattutto in ambito turistico...

Ma eventuali V-Stom 1000, vecchia serie, o simili li hai valutati?

Io sulla mia attuale ho il motore del vecchio V-Strom e posso dirti che è bello divertente!
Pagine: 1 2