TravelBike

Versione completa: Aprilia caponord 1200 rally
Al momento stai visualizzando i contenuti in una versione ridotta. Visualizza la versione completa e formattata.
Pagine: 1 2
oggi, a Milano, l'ho potuta provare per una 1/2 ora, certo non è molto ma la moto mi è molto piaciuta.
Comoda come poche, ha un motore che regala adrenalina a go-go ma se si vuole sa essere agile e docile
anche nel traffico in città facendo dimenticare il suo peso non proprio leggero.
Era la prima volta che guidavo una moto con sospensioni elettroniche, non posso esprimere un giudizio
per la brevità del test ma devo dire che forse mi aspettavo di più specie sul pavè a lastroni molto comune in città.
Comunque una moto macina chilometri con una ciclistica degna del marchio.
Un solo dubbio, dicono che beva come una spugna... è vero?
Circa 17.5 al litro.di media. Ho diversi amici con vari allestimenti di caponord 1200 e tutti strafelici. Ha anche una manutenzione irrisoria, tagliandi fiszati a 20.000 km (in uso gravoso cosigliano il.solo cambio olio a 10.000). La rally ha giâ tutto di serie. Io personalmente farei un pensierino alla travel pack
già, un alleggerimento nel peso che vale quasi 10 kg, ruota da 17, poi tutto identico, Il consumo quindi è nella media per queste
cilindrate. Mi avevano raccontato le solite esagerazioni per denigrare il marchio. Moto che comunque reputo superiore alla
Triumph tiger explorer 1200 che ho provato sla settimana scorsa. Sarà perchè il tre cilindri non mi entusiasma particolarmente.
a me come tipologia di moto piacerebbe anche, quella con il 17 più volentieri della rally raid che hai provato te, però me ne tengo molto alla larga per la latitanza del marchio sul territorio, cose ampiamente già dette.

sui consumi di dai certi non ce ne sono tantissimi, credo che siamo a occhio e croce su quello che ha detto Super S, forse anche peggio, a oggi per me più alti di diverse concorrenti.  questo quello che ho trovato, ma sono poche moto registrate quindi l'attendibilità statistica non sarà il massimo:

https://www.spritmonitor.de/en/overview/...owerunit=2


http://www.fuelly.com/motorcycle/aprilia/caponord_1200


credo che in questo momento, con soldi in mano, sia forse la crossover/enduro stradale di 1200 che prendi alla cifra più bassa, guardate pure le offerte in giro prima che il listino.
Tra i vari pregi certamente una menzione va fatta al cambio, il migliore che abbia mai provato.
Quanto la provai ebbi solo impressioni positive, la ciclistica è molto buona, poi ho provato la supertenere e......ma le moto son come le donne ognuno si sceglie la sua
(08-05-2016, 10:50 AM)Attila72 Ha scritto: [ -> ]Io per esperienza diretta mi tengo lontano da Aprilia.

Si, ok. Ma a te é andata male con la shiver, ad altri 100 invece no. All'istituzionale di aprile lo hai visto anche tu quel ragazzo con la shiver fluo con 70.000 km e quello che ha appena preso la nera usata. Entrambi ne sono entusiasti
(07-05-2016, 06:38 PM)skipper1950 Ha scritto: [ -> ]già, un alleggerimento nel peso che vale quasi 10 kg, ruota da 17, poi tutto identico, Il consumo quindi è nella media per queste
cilindrate. Mi avevano raccontato le solite esagerazioni per denigrare il marchio. Moto che comunque reputo superiore alla
Triumph tiger explorer 1200 che ho provato sla settimana scorsa. Sarà perchè il tre cilindri non mi entusiasma particolarmente.
Io provengo dal Caponord 1000 ho provato la 1200rally e da una settimana mi sono portato a casa il Tiger 1200xcx,come vedi pareri e sensazioni diverse....
Per me una delle migliori moto sul mercato in fascia alta.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
(08-05-2016, 09:25 PM)roby60 Ha scritto: [ -> ]
(07-05-2016, 06:38 PM)skipper1950 Ha scritto: [ -> ]già, un alleggerimento nel peso che vale quasi 10 kg, ruota da 17, poi tutto identico, Il consumo quindi è nella media per queste
cilindrate. Mi avevano raccontato le solite esagerazioni per denigrare il marchio. Moto che comunque reputo superiore alla
Triumph tiger explorer 1200 che ho provato sla settimana scorsa. Sarà perchè il tre cilindri non mi entusiasma particolarmente.
Io provengo dal Caponord 1000 ho provato la 1200rally e da una settimana mi sono portato a casa il Tiger 1200xcx,come vedi pareri e sensazioni diverse....

Certo ci sono poi quelli che identificano la 1200 cc solo in BMW e a quanto pare sono tanti. Comunque per il mio modo di guidare e per
l'uso che ne faccio della moto il due cilindri lo preferisco al tre cilindri. Così è stato anche con MT9 Tracer cui preferisco la KTM 1050.
La risposta immediata del bicilindrico ai bassi la preferisco a quella ad alti giri del tre o anche del quattro, ma poi è solo una questione
di gusti ed abitudini del tutto personale.
Pagine: 1 2